ULTIMO VIDEO

NEWSLETTER

Iscriviti

Un solo click per ricevere tutte le informazioni da Pd Anzio
Grazie

CONTRIBUISCI

Currency:
Amount:

VOTOALLEDONNE

Care Democratiche, Cari Democratici,

abbiamo scelto questa immagine risalente a oltre 70 anni fa, di una nostra concittadina, Maria Castaldo, che allora a 82 anni, come tante italiane, poteva votare per la prima volta, in quel caso per il referendum costituzionale e l'Assemblea Costituente, un'immagine "storica", e perciò custodita nel Museo del Parlamento Europeo a Bruxelles, perché pensiamo che sia il modo migliore per farvi gli auguri di un Buon Natale e di un sereno 2018, che sarà altrettanto fondamentale e "Storico" come il 1946 del primo voto della signora Castaldo.

 

Elezioni Politiche, elezioni Regionali ed elezioni Comunali di Anzio: tre consultazioni elettorali in cui il nostro compito sarà di far comprendere ai nostri concittadini, l'importanza della posta in gioco. Saremo chiamati alle urne per scegliere tra chi dell'affidabilità e dello spirito democratico e progressista non fa solo vanto altresì si impegna ad attuarlo ogni giorno, sia se si trovi al governo del Paese, della Regione o della Città e chi invece del discredito e della visione distorta del mondo che lo circonda si fa scudo per convincere gli elettori delle sue doti di un improvvisato "Salvatore della Patria."

Non sono sfide semplici. Sono sfide molto difficili, almeno in partenza. Vi è una grande aspettativa di democrazia, insieme ad una viva esigenza di Etica e di responsabilità e anche tanta voglia di cambiare giustamente registro da parte degli elettori e delle elettrici. Ma non abbiamo scelto di aderire al Partito Democratico, specie ad Anzio, perchè fosse facile, ma proprio perché il benessere della collettività, il benessere di ognuno di noi passa per mezzo di un impegno costante e quotidiano al servizio della comunità e non dei propri ed esclusivi interessi.

Gli scandali di queste settimane sul nostro territorio rappresentano un monito per i prossimi appuntamenti alle urne, una differenza tra chi finge si occuparsi dei problemi di Anzio asservendosi dei tributi dei cittadini e chi si impegna politicamente per spirito di servizio, perché crede in un progetto più giusto di governo del territorio: dal lavoro alla ripresa economica, dalla manutenzione dell'edilizia scolastica al rifacimento delle strade, da una politica culturale degna di Anzio alla gestione sana del bilancio.

Sono sfide che non si vincono in solitaria come non si perdono individualmente, ma che possono essere affrontate con coraggio, solo nel pieno spirito unitario e di rinnovamento che è legato all'esistenza del Partito Democratico, il Partito che abbiamo creato, voluto e ravvivato in questi dieci anni di vita. Auguri di Buon Natale e di Buon 2018 dal Pd di Anzio, circolo "Angelo Vassallo".

Gabriele Federici
Segretario del Partito Democratico di Anzio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna